Montana / Ornitorrincos

by montana

/
  • Streaming + Download

     

1.
2.
3.
4.
5.
6.
7.
8.

about

Released by:

CRAPOULET RECORDS (France) - www.crapoulet.fr
ANNOYING RECORDS (Italy) - annoyingrecords.altervista.org
NO GLORY RECORDS (France) - nogloryrecords.fr

MONTANA: All songs are written by Montana, except “Cervello” by
I Fichissimi, released by Goodwill Records in 1995 on the 7” compilation “Do It Yourself”.

ORNITORRINCOS: All songs are written by Ornitorrincos and Jonas Dalacorte (dpsmkr), except “Inverno” by Insekto, recorded and released by Scream Noise in 1998 on the self-titled demo-tape. In this recording the bass was recorded by Jonas Dalacorte (dpsmkr), except in “Inverno”.

credits

released April 15, 2016

MONTANA: Produced by Michele Conti and Montana. Recorded and mixed by Michele Conti in October 2015 in Fano (PU), Italy. Drums recorded at Caffiero Studios with the help from Alessandro Gobbi, all the rest was recorded at Michele Conti’s Studios.

ORNITORRINCOS: Produced by Diego Poloni and Ornitorrincos.
Recorded and mixed by Diego Poloni in January 2016, in Porto Alegre (RS), Brazil. Drums were recorded at Dub Studio with the help from Fabio Gabardo. Guitars recorded at Floyd Estúdio. Voices and bass recorded at Poloni’s House.

tags

license

about

montana Fano, Italy

A discapito del nome fuorviante, i MONTANA vengo da una cittadina di mare. Pezzi troppo tirati per essere considerati un gruppo punk rock, riff dal gusto troppo rock per essere considerati un gruppo hardcore e voci troppo sgraziate per essere considerato un gruppo rock’n’roll: un’identità sonora fatta di sottrazioni e depistaggi. ... more

contact / help

Contact montana

Streaming and
Download help

Track Name: MONTANA - Tanto al chilo
Parla sempre chi non sa mentre chi sa invece tace,
ora è chiaro il perché ho smesso di ascoltare…
Ho fatto il pieno di teorie senza mai ricevere
nessuna dimostrazione per poter applicarle.
Ciò che so non serve mai, ciò che ignoro è utile:
resto qui con i miei guai sempre da risolvere…
Io la chiamo soluzione solo se è applicabile!
Ciò che so non serve mai, ciò che ignoro è utile:
resto qui con i miei guai, prossimo a soccombere…
Track Name: MONTANA - La scelta dell'imbarazzo
Potrei chiarirlo per davvero,
meglio però che resti segreto.
Non capiresti per intero,
questo lo so: quindi non lo spiego.
Si tratta del mio mondo, di un qualcosa che ti è avulso:
non c'entra il lavoro e basta.
Io preferirei esser vago,
sembra tanto che parli da solo:
un universo parallelo
due rette che non si incontreranno.
Non c'entra la vita che faccio.
Io ti parlerei senza freni
se la tua realtà fosse anche la mia.
Track Name: MONTANA - La fuga del re
Setacciamo ogni strada del villaggio,
ogni casa venga ispezionata:
non è possibile che sia fuggito via da qua.
Solo ieri ho finito di annodare
stretto il cappio al ramo più alto:
oggi lui non c'è, il re è scappato via.
Lo sognavo appeso,
mentre invece pare chiaro che se ne è andato.
Questo non lo tollero.
Io lo stanerò ovunque si nasconderà.
Non riesco a rimuovere
il ricordo del male che lui ci ha causato...
Guardo fisso l'albero, la corda che penzola:
non avrò più pace finché non la stringerò sul suo collo,
al che io sarò, come voi sarò, libero.
Guardo fisso l'albero, la corda che penzola:
l'ultimo respiro che quel vile esalerà sarà brezza
che ci donerà, o meglio ci restituirà, dignità.
Track Name: MONTANA - Cervello (I Fichissimi cover)
Ti credi chissà cosa ma per me sei un idiota,
un povero imbecille con la vita troppo vuota,
di questo o di quello tu sai sempre cosa dire,
mio povero tuttologo non vali cento lire.
Cerchi di spiegare, fai il poeta ma non capirai,
provi ad arrampicarti sugli specchi del cervello che non hai.
Qui non c’è mai un cazzo ma non hai mai mosso un dito,
prima di iniziare bello mio hai già finito,
sparare balle è facile, a sparlare in fa in fretta
però la pappa pronta te la tieni sempre stretta.
Cerchi di spiegare, fai il poeta ma non capirai,
provi ad arrampicarti sugli specchi del cervello che non hai.
Fai l’intellettuale, dai giudizi, fare il segaiolo è bello,
alza quel culo e dai un senso alla tua vita… Cervello!
Track Name: ORNITORRINCOS - La distancia
El mundo está a nuestro alcance
La ilusión de que podemos todo
Cuanto más lejos puedo ir
más quiero quedarme aquí
Sentado - Cómodamente en el sofá
Mirando - Atento a la televisión
Parado - En frente a la computadora
Comprando - Para olvidar su frustración
Mire como el mundo está lleno
de miles de experts instantáneos
que olvidaran el conocimiento
en los libros de la biblioteca
Sentado - Cómodamente en el sofá
Mirando - Atento a la televisión
Parado - En frente a la computadora
Comprando - Para olvidar su frustración
Cada um no seu mundo
para nunca mudar o mundo
Você quer mudar o que?
Você quer mudar pra que?
Track Name: ORNITORRINCOS - Vacaciones en Nueva Delhi
Vamos a Nueva Delhi
Reducir nuestra capacidad pulmonar
Beber agua contaminada
Morir de intoxicación
Fábricas fabrican la poluición
Autos transportan la contaminación
Las vacaciones de mis sueños
en medio a la neblina
Yo sólo quería ser feliz
en la ciudad cenicero
Fábricas fabrican la poluición
Autos transportan la contaminación
Vacaciones en Nueva Delhi
Track Name: ORNITORRINCOS - Registros de una escena punk
La mayoría de los registros virtuales si pierden y no duran para la posteridad.
Una plataforma reemplaza otra, los hard disks queman y todo se pierde.
Lo que se queda registrado está en la memoria de los pocos participantes.
No hay registros de nuestra escena punk.
Track Name: ORNITORRINCOS - Inverno (Scream Noise cover)
O sol nasce no inverno gerando um bebê.
Pobre fruto materno, 18 anos, um bebê.
Soldados marcham para guerra,
morrendo para que?